Articoli

mittelfest…..story

ho appena pubblicato sul mio sito un video panoramico interattivo del mittelfest 2013, in particolare tre minuti di Microcosmi, la parte recitata in convitto, spero sia piacevole; per navigarci dentro basta trascinare il prompt del mouse dappertutto tenendo cliccato il tasto sinistro; zoom in e out con rotella del mouse; viste alternative attivabili con tasto destro del mouse: scegliere “Little Planet” (anche qui si puo’ modificare la vista trascinando col mouse), poi “Flat View”, cioe’ l’intero video non navigabile, ed infine “Normal View” per tornare alla vista “normale”……enjoy….. http://www.robedimank.com/wordpress/pano-video/mittelfest-microcosmi-convitto/

IVRPA meeting a Praga

La settimana scorsa ho partecipato alla IVRPA Conference (conferenza annuale della IVRPA, ovvero International Virtual Reality Photography Association. E’ stata una occasione unica per toccare con mano le ultime novita’ tecnologiche del settore e poter scambiare informazioni con i piu’ bravi e capaci tra quanti operano in questo contesto. Tra le altre, l’acquisizione di Kolor da parte di GoPro, che lascia intuire sinergie importanti, Google, che da meta’ agosto modifichera’ sensibilmente la partecipazione dei fotografi a Street View, la presentazione di dispositivi per i video a 360° stereo ed altri per la diretta streaming in 4K di eventi, sempre ovviamente immersivi a 360°.

Mostra “Cibo di carta”

Inaugrata ieri al Palazzo delle Stelline, in corso Magenta,59 a Milano, presso la Galleria Gruppo Credito Valtellinese la mostra “Cibo di carta”. In mostra quattro collezioni: una di carte illustrate a stampa di usio quotidiano, una seconda di libri, manoscritti e curiosita’ su carta, una terza costituita da prodotti legati a Carosello (su tutte la mucca carolina e susanna tutta panna) ed infine una ricca collezione di manifesti, locandine e fotobuste di film dalla seconda guerra al 2000, tutti con tema il cibo e l’alimentazione. Da vedere.

Presto su You Tube i video panoramici a 360°

piazza_duomo_LP

Una segnalazione per una notizia di alcuni giorni fa: You Tube gestira’ i video panoramici immersivi ed interattivi a 360°. Questo significa che la diffusione di questi video, al momento veramente misconosciuti, diventera’ di “pubblico dominio”….. Finalmente!!!  A mio avviso, solo se si muovono i colossi qualcosa di nuovo puo’ emergere.

Qualche info per chi non conosce ancora i panovideo

come io chiamo i video panoramici a 360°. Quelli che realizzo io si ottengono dall’unione di sei video differenti, ottenuti da microcamere disposte in una sorta di cubo: questo dispositivo permette, alla fine, di avere un video il cui rapporto fra i lati e’ 2:1, e percio’ denominati equirettangolari. Faccio questa distinzione perche’ esistono altri dispositivi che non riprendono l’intera sfera ma “perdono” la parte bassa (chi piu’, chi meno). Alcuni dispositivi non necessitano della parte di postproduzione destinata all’unione di piu’ video in quanto, per come sono costruiti esportano gia’ l’equirettangolare. Questo e’ un gran vantaggio, ma al momento, queste “macchine”, o hanno costi esorbitanti o non sono ancora sul mercato, nonostante gli annunci.

Chiudo con la speranza che You Tube implementi quanto prima la fruibilita’ sul suo portale di questi video a 360°. Al link http://www.macitynet.it/youtube-conferma-larrivo-del-supporto-alle-riprese-360-gradi/ trovate la notizia che vi avevo segnalato.

Panovideo per Mittelfest a Cividale: guarda lo spettacolo a 360 gradi!

Cividale_Mittelfest_Panoramica Orchestra

Abbiamo realizzato una serie di meravigliosi panovideo a Mittelfest 2013, l’evento che si tiene a Cividale del Friuli da diversi anni, dedicato alla musica, al teatro e alla danza: uno spettacolo unico, eccezionale che possiamo mostrarvi nella sua “completezza” (almeno dal punto di vista della visione a 360 gradi) con i nostri Panovideo.

I video al momento disponibili sono relativi a:

Microcosmi di Giorgio Pressburger, spettacolo itinerante per le vie e piazze della citta’ (durata: dalle 19,30 del sabato alle 5,00/6,00 circa della domenica mattina): qui la seconda location (su dieci in tutto) si svolge tra “i tavoini del Caffe’San Marco di Trieste” ricostruito in piazza del Duomo.

Strolic (deriva dal latino Astrologus ovvero l’astrologoma nella vriante lombado-veneta indica anceh uomo strano, lunatico, perspicace.

Quintetto di fiati Euritmia, del conservatorio Jacopo Tomadini di Udine, che suonano nella suggestiva cornice del retro abside del Duomo, nella discesa dove e’ posto il Pozzo doi Callisto;

Orchestra di fiati e musiche di Verdi: “Verdi tra vecchi e nuovi echi d’europa, sempre dal Conservatorio Jacopo Tomadini

Buona visione: con i Panovideo sarà come essere a Cividale… o quasi! Che lo spettacolo abbia inizio!

 

We realized a series of wonderful panovideo at Mittelfest 2013,  the music, theatre, dance event which has been taking place in Cividale del Friuli for some years: an unique and extraordinary festival, which we have the opportunity to show you in its “globality” (at least from the 360° vision’s point of view) through our panovideo.

Presently the available videos are:

Microcosmi by Giorgio Pressburger, an itinerant show through street and squares (duration: from Saturday 07,30 pm to Sunday 05.00-06.00 am): here the second among ten different locations, taking place in the the historical “Caffè San Marco” in Trieste, here portrayed  in Duomo Square in Cividale 

Strolic deriving from the Latin word “astrologus” meaning astrologer, but in dialect meaning also a strange, nowty, nimble per

Wind quintet Euritmiafrom Jacopo Tomadini Conservatory of Udine, while playing in the charming location of the Duomo back apse near the well of Callisto

Wind Orchestra  and Verdi music,  Verdi between old and new Euopean echoes (musicians of Jacopo Tomadini Conservatory of Udine

Happy viewing everybody: through our Panovideo you will be in Cividale … or almost there …. so open the curtain! 

World Wide Panorama

World Wide Panorama

The World Wide Panorama began in March 2004 and has become an ongoing series of events. Photography takes place on the solstices (longest and shortest days of the year) and equinoxes (day and night of equal length). Photographers all over the world are welcome to participate.

Per vedere la mia pagina su WWP, potete cliccare QUI.

Fotografia panoramica: definizione

preview-requiem

Con fotografia panoramica (o panoramic mosaic) si intende la tecnica che permette di creare una immagine che copra un ampio angolo visivo, tra 180° e 360°, tramite la composizione di un mosaico di foto adiacenti, in genere con lo scopo di visualizzare un panorama naturalistico o la vista di un ambiente in modo più simile a come viene percepita dal vivo.

Il metodo più comune consiste nella composizione di diverse foto adiacenti tramite software automatici. In genere si usa una sola serie di foto in senso orizzontale, ma è possibile usare anche più linee sovrapposte, al limite a formare una foto con angoli di vista orizzontale di 360° e verticale di 180°, rappresentante l’intera sfera.

I programmi automatici impiegano algoritmi complessi e procedimenti matematici in grado di riconoscere elementi corrispondenti nelle porzioni di foto sovrapposte, calcolando delle funzioni di omotetia utili a deformare le foto di partenza. La deformazione è necessaria in quanto linee diritte devono divenire curve e linee parallele divengono convergenti.

Tratto da: Wikipedia